Cinisi, danneggiato studio del sindaco

Trovata rotta una delle vetrate poste al retro dello studio del sindaco di Cinisi, l’avvocato Gianni Palazzolo. All’interno dello studio sono stati ritrovati sul pavimento un sasso ed un barra metallica, probabilmente utilizzati per colpire il vetro e lì rimasti. Non ci sono indicazioni sul possibile autore del gesto, che rimane comunque da condannare. Seppure negli ultimi mesi si sono verificati episodi di vandalismo, questo appare più eclatante dato che viene colpita la sfera del primo cittadino e parrebbe più simile ad una intimidazione diretta, presumibilmente legata al ruolo di primo cittadino. Non si sono riscontrati ulteriori danni. A seguito del gesto il sindaco non ha rilasciato dichiarazioni ma ha lasciato trapelare amarezza per il gesto. In data odierna si terrà peraltro il consiglio comunale di cui si auspica un sereno svolgimento. Dopo la diffusione della notizia alcuni consiglieri comunali dell’area di maggioranza hanno espresso rammarico per il gesto nonché ribadito sostegno al sindaco nello svolgimento del lavoro istituzionale.