Carini: TaRi troppo elevata, domani protesta dei commercianti

Hanno creato l’evento su Facebook i commerciati di Carini. Domani mattina alle 9:45 si sono dati appuntamento al Palazzo Comunale per incontrare il Sindaco di Carini, Giovì Monteleone, e trovare un accordo per la nuova bolletta Ta.Ri. in scadenza il prossimo 16 settembre.

Questo il comunicato-annuncio dei commercianti: “Salve! Viste le alte tariffe comunali sui rifiuti, nei precedenti anni e data la riconferma delle tariffe per il nuovo anno, invitiamo tutti i commercianti Carinesi a recarsi presso il Palazzo comunale giovedì 10 settembre alle ore 9:45. Siamo stanchi! Dobbiamo fare qualcosa, dobbiamo agire. Non c’è più tempo di aspettare. Speriamo solo di ottenere un buon numero di presenze per farci sentire e per trovare un accordo. All’appuntamento noi commercianti saremo assistiti da un legale e saranno presenti anche reporter di alcune reti televisive. Vi aspettiamo! Non mancate!

Pare che all’appuntamento si presenteranno pure numerosi cittadini carinesi increduli degli importi che vengono fuori dal programmino calcolatore che il Comune ha predisposto sul proprio sito istituzionale. Già, perché da quest’anno gli uffici comunali non inviano più agli utenti il prospetto con il calcolo della tassa da pagare, ma ognuno deve calcolarla in proprio.

E’ probabile una replica della protesta nel tardo pomeriggio, considerato che per le ore 18:00 è convocato il Consiglio Comunale.