Terrasini: discarica di amianto a Calarossa

Calarossa a Terrasini, uno scenario naturalistico di incomparabile bellezza deturpato da una discarica abusiva nel parcheggio antistante l’accesso a mare della famosa baia con l’isolotto. Resti di

eternit spezzato, un recipiente abbandonato del pericoloso materiale, rifiuti d’ogni genere, una pericolosa discarica abusiva in uno dei posti più frequentati da visitatori e bagnanti. Dal parcheggio si accede anche al complesso residenziale “Prato degli ulivi”. Il fenomeno delle discariche abusive non è nuovo nel territorio della cittadina marinara, sono state censiti diversi siti che, nelle rare occasioni di bonifica, si ricreano come per incanto. Desta scalpore la presenza di amianto sbricolato in un luogo

Cala Rossa
Cala Rossa

frequentatissimo ma di notte poco illuminato, il parcheggio è infatti privo di illuminazione pubblica, rendendo più semplice ai nemici della salute e dell’ambiente lo scarico abusivo dei rifiuti.

Antonio Catalfio