Cinisi: domani tutti a Piano Margi per “Camminando con gusto”

Scoprire il paesaggio a spasso tra tradizione, natura e gastronomia: tutto questo e’ “CAMMINANDO… CON GUSTO!” A grande richiesta torna per la quarta volta consecutiva l’imperdibile evento tra le montagne di Cinisi in occasione della settimana nazionale del camminare. Un appuntamento promosso a pieni voti dal GAL del Golfo di Castellamare che ancora una volta ha voluto premiare il grande successo. riscontrato nelle scorse edizioni dall’Associazione Culturale Birri.One. Ecco il programma di birrione1domani: ore 9:00 raduno presso il ritrovo di piano Margi; ore 9:30 inizio della passeggiata; ore 11:00 colazione del contadino presso il Bosco Santocanale; ore 12:00 arrivo a Pizzo Montanello e colazione finale. Durata del Percorso tre ore circa, distanza 5 km, tipologia del percorso: sterrato e roccioso con difficoltà media.
Quest’anno nuovi e affascinanti itinerari attendono il visitatore. Tra antiche strade mulattiere e percorsi naturali, si riscoprirà l’amore per l’escursionismo, la passione per il nostro splendido paesaggio montano, il sentimento delle cose semplici come una camminata domenicale con la famiglia, recuperando quei valori che la frenetica vita urbana  ha fatto dimenticare. Nel corso della manifestazione si gusteranno i sapori delle tradizionali specialita’ del territorio, tra cui, il pregiato “Cascavaddu” prodotto con latte di “Vacca Cinisara”, gli squisiti “Ficurinnia di Piano Margi”, il delizioso miele nostrano e tanto altro ancora accompagnato dall’immancabile birra artigianale locale.
“L’Associazione Culturale Birri.One  – dicono in una nota – sara’ lieta di incantare ancora una volta tutti coloro che si lasceranno coinvolgere dall’amore per la Nostra splendida Sicilia, la partecipazione è libera e adatta a tutte le eta’. E’ consigliabile un abbigliamento adatto all’occasione. Un importante avviso: pur essendo stato scelto un percorso per tutti e quindi tenendo conto di tutte le esigenze derivanti dai piu’ svariati fattori, questo presenta comunque una delle peculiarita’ e delle difficolta’ tipiche di un percorso montano. L’Associazione culturale Birri.One declina qualsiasi responsabilita’ per qualsiasi danno a persone o cose nello svolgimento delle attività”,