Partinico: Istituto Comprensivo “Cassarà – Guida” ad Esperienza Insegna

Nuova prestigiosa presenza dell’Istituto Comprensivo “Cassarà – Guida”, diretto da Vincenzo Salvia, alla decima rassegna scientifica Esperienza Insegna che, ospitata come di consueto al polididattico dell’Università di Palermo, ha visto anche quest’anno una festosa presenza delle scuole di ogni ordine e grado. Il progetto, curato dalla professoressa Castelli, ha avuto come tema l’ambiente: “Anche quest’anno e per il sesto anno consecutivo – dice la professoressa Castelli – il nostrro istituto ha partecipato alla manifestazione Esperienza Insegna. I protagonisti sono sempre i ragazzi che da me guidati e con l’aiuto prezioso dei professori Fiore e Tamburello, analizzando le foto storiche del quartiere attiguo alla scuola (Santa Caterina – nda) hanno constatato come l’uomo nel tempo abbia modificato l’ambiente. A tal proposito sono stati realizzati due plastici: uno che mette in risalto l’assenza dell’intervento dell’uomo (1968) e l’altro dei nostri giorni in cui viene evidenziato come la ricca vegetazione sia stata sostituita dalla costruzione di case, di strade, della chiesa e della stessa scuola, con il conseguente deturpamento del territorio e con l’aumento delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. Inoltre – continua la prof.ssa Castelli – per spiegare che il responsabile principale dei cambiamenti climatici è l’eccessiva emissione di anidride carbonica, sono stati costruiti due pannelli che spiegano l’effetto serra naturale e antropico. A completare il percorso sono stati messi a punto degli esperimenti relativi alla produzione di anidride carbonica; alla simulazione dell’effetto serra naturale e antropico e dello scioglimento dei ghiacciai. Come sempre – conclude – il tutto è stato coronato dall’entusiasmo e dall’attiva partecipazione dei ragazzi, i veri protagonisti di questa manifestazione”.

Antonio Catalfio