Cinisi: interventi urgenti per il costone roccioso presso Magaggiari.

Il costone della Scalidda presso la spiaggia di Magaggiari desta ancora preoccupazione a causa del rischio di distacco di parte della stesso sulla porzione di spiaggia che giunge fin lì. A oggi è vietato avvicinarsi al luogo con ordinanza che non viene presa in debita considerazione. L’amministrazione prova a essere più convincente con la futura apposizione di una rete, in attesa di un finanziamento per i lavori di messa in sicurezza, annunciato da tempo ma non ancora erogato, nonché il divieto assoluto della fruibilità del tratto dall’area di sedime dell’aeroporto alla spiaggia.

http://www.comune.cinisi.pa.it/wp-content/uploads/2017/08/ord.n.94.pdf