Regionali 2017: Sindaco Terrasini candidato lista Arcipelago con Micari

Arriva a sorpresa a Terrasini la notizia della candidatura alle regionali del sindaco di Terrasini Giosué Maniaci nella lista dei territori Arcipelago Sicilia, ispirata dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando e a sostegno della coalizione di centrosinistra che sostiene Fabrizio Micari. Maniaci ha un indice di gradimento molto alto per avere ben operato in quasi un anno e mezzo di attività amministrativa. La decisione, sollecitata da diversi giorni, ha avuto il gradimento delle liste e dei movimenti civici che hanno arcipelago-siciliasupportato l’elezione di Maniaci alle comunali di un anno fa. La scelta appare coerente con l’idea della nuova rete di sindaci ed espressioni del territorio che da tempo Orlando porta avanti in Sicilia e punta alla doppia cifra. “Dopo la fantastica esperienza dell’anno scorso, – dichiara Giosué Maniaci – questa volta proviamo a volare più in alto, Abbiamo l’opportunità storica e concreta di ridare dignità e voce al nostro territorio e di puntare dritti a Palazzo dei Normanni. La mia è una candidatura a servizio del nostro meraviglioso territorio che necessita di un’attenzione alta per avviare uno sviluppo coerente con le potenzialità uniche che offre. Una opportunità non per me ma per tutti gli amministratori progressisti che vedono lontano facendo rete e ottenendo risultati”.

Il sindaco di Trappeto Santo Cosentino, l'assessore di Cinisi Marina Maltese, il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci e il sindaco di Balestrate Vito Rizzo, in una riunione di ieri.
Il sindaco di Trappeto Santo Cosentino, l’assessore di Cinisi Marina Maltese, il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci e il sindaco di Balestrate Vito Rizzo, in una riunione di ieri.

Antonio Catalfio