Topi alle scuole “Don Milani” e “Papa Giovanni XXIII”:chiusura per tre giorni

Da circa un mese i genitori lamentavano tracce di roditori all’interno della scuola materna ed elementare “Don Lorenzo Milani” di Terrasini. Anche all’Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII, presenza di ratti. Un malcontento che serpeggiava prima silenzioso, poi con proteste reiterate dopo un avvistamento dietro la macchina distributore di merendine e bevande e quaderni rosicchiati dentro un’aula. Stamattina sopralluogo dell’Asp e ordinanza di chiusura, firmata dal Vicesindaco con delega all’ambiente, Angelo Cinà. Stamattina tanti non sono entrati a scuola, ressa di mamme all’ingresso, poi il sopralluogo che ha evidenziato, per la Don Milani,  che la causa è un terreno abbandonato adiacente alla scuola, tra il Comune di Terrasini e il Comune di Cinisi. I Dirigenti Scolastici hanno scritto due note, una il 23 ottobre, nella quale si chiedeva “Con la massima urgenza la derattizzazione dei locali scolastici del plesso Don Milani in quanto si sono rinvenuti escrementi di topi all’interno delle classi”, una di oggi della Papa Giovanni XXIII ” dove si comunica “Presenza di topi all’interno degli armadi scolastici e nei cassetti”. Da qui l’ordinanza di chiusura per il 25, 26 e 27 ottobre al fine di consentire la derattizzazione e le successive opere di pulizia e sistemazione igienico – sanitaria. Antonio Catalfiodonmilani2