Terrasini vince la gara per l’albero di Natale più brutto d’Italia

L’albero di Natale di Terrasini, ideato dall’assessore al Turismo Vincenzo Cusumano, vince il concorso dei Provinciali di Rai Radio 2 come l’albero più brutto d’Italia. Tra tante segnalazioni il polpo inquietante viene segnalato dai cittadini di tutta Italia e si classifica al primo posto.Tra i commenti leggiamo sul sito Facebook di Rai Radio 2: “Il polpo ha anche tanto di occhi e denti, un’immagine tipica alberonatale2natalizia gioiosa, va spiegato però che è un albero di.. no no è proprio brutto; non so se piangere o vomitare o farlo contemporaneamente; non può vincere che questo, è proprio orrendo!; ma nel buio delle tenebre prende vita sto mostro? E’ diverso, originale, non brutto, c’è di peggio; Orribile! Veramente terribile; E noi che abbiamo preso in giro spelacchio! E’ orrenderrimo; orripilante”. Terrasini quindi balza agli onori della cronaca nazionale per un concorso non proprio appagante. “And the winner is… Terrasini! L’albero del mare, con reti da pesca e polpo inquietante, stravince l’edizione 2017 dell’#Alberellum! Ora tutti a Terrasini a scattarsi un selfie!” dichiarano gli autori del Concorso. Tutti a Terrasini a fare un selfie, non si sarà comunque centrato un obiettivo?