Carnevale di Cinisi 2018

Lo schema è quello collaudato da qualche anno: s’inizia il Sabato, si terminerà Martedì 13. Può piacere o no. Ma ai cinisensi piace e tanto basta. Sopratutto piace a chi dedica da mesi il suo tempo nella preparazione dei carri carnascialeschi e nessuno vuole mancare all’appuntamento senza un motivo valido. Quest’anno saranno tanti e sempre carichi di passione, sudore, musica e voglia di festeggiare questo rito pagano così amato dal popolo di Cinisi.

I numeri delle presenze dello scorso anno forse non avranno riscontro ma questi sono dettagli che avranno cittadinanza solo dopo Mercoledì, quando lo spirito del Carnevale, che piova o brilli il sole, lascerà lo spazio al resto dell’anno in attesa del prossimo. Gli artisti che saliranno sul palco di Piazza Vittorio Emanuele Orlando hanno un curriculum di rispetto nel mondo dello spettacolo; il bilancio comunale è stato generoso nella previsione di spesa. La mutazione sociale dei tempi arriverà anche a Cinisi per quanto riguarda il comparto sicurezza e si spera nella collaborazione di chiunque si rechi a visitare Cinisi e omaggiare la sua annuale sfilata ribelle e ironica, lungo il suo teatro naturale tra la montagna e il mare.