21 Giugno 2024
Cinisi

“Il poeta ed il teatrante” il nuovo libro di Salvo Vitale.

Domenica 29 Ottobre alle ore 17.30, presso l’Aula Consiliare Peppino Impastato di Cinisi (Palazzo Comunale Piazza Vittorio Emanuele Orlando), verrà presentato il libro “Il poeta e il teatrante”, a cura di Salvo Vitale, edito da CMI Edizioni e Navarra Editore.

Raccoglie tutti gli scritti di Gaspare Cucinella, uno dei più importanti attori del teatro siciliano dell’assurdo di Franco Scaldati. Il libro, curato da Salvo Vitale, comprende circa 100 poesie, un’autobiografia, alcune considerazioni ed il testo di una trasmissione condotta con Peppino Impastato, a Radio Aut.

La pubblicazione è avvenuta a dieci anni dalla morte di Gaspare Cucinella, con la forte volontà di mantenerne viva la memoria.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato in collaborazione con l’Associazione Musica e Cultura di Cinisi, Navarra Editore, Radio 100 Passi, Il Compagno e con il patrocinio del Comune di Cinisi.

Interverranno: Salvo Vitale (curatore del libro), Salvo Piparo (attore palermitano amico di Gaspare), Lorenzo Randazzo (attore), Giovanni Impastato, Ottavio Navarra (editore), Sandro Messina (nipote di Gaspare). Coordina i lavori Salvo Ruvolo, Presidente Associazione Musica e Cultura di Cinisi. Presenti per i saluti Luisa Impastato, Presidente di Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Enza Pizzo (moglie di Gaspare), il Commissario del Comune di Cinisi Angelo Sajeva.

Gaspare Cucinella, nato a Cinisi il 16/03/1923 è stato attore, poeta, ballerino di tip-tap. Fa le sue prime esperienze di lavoro in un circo equestre con qualche esibizione di avanspettacolo. Nel 1970 la sua conoscenza con Franco Scaldati gli apre il mondo del teatro, dove recita come protagonista e come spalla in alcuni capolavori del teatro siciliano contemporaneo come Il pozzo dei pazzi, Lucio, Manu Mancusa, Cagliostro dei Buffoni, La guardiana dell’acqua, Il cavaliere Sole, Totò e Vicè, Libro notturno. Molte anche le sue partecipazioni alle recite del teatro dell’assurdo come in Atto senza parole e Finale di partita di Becket e Delirio a due di Ionesco. La sua amicizia con Peppino Impastato ha lasciato una forte impronta nella sua personalità, ha partecipato ad alcuni momenti della trasmissione Onda Pazza di Radio Aut. Ha partecipato inoltre ad alcuni film con registi quali Benigni, Greco, Scimeca, Andò, Giordana. E’ morto a Cinisi nel 2013.

Foto in locandina di Daniele Li Volsi

https://www.casamemoria.it/gaspare-cucinella-il-poeta-e-il-teatrante/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.