22 Luglio 2024
CronacaPartinico

Partinico: li rimprovera mentre gettano rifiuti, aggredita consigliere Giusi Di Capo

Aggredita verbalmente e minacciata fin dentro l’abitacolo della propria automobile per aver redarguito una 20180116_153059coppia, probabilmente di Palermo, che gettava rifiuti in contrada Giambruno a Partinico.Il gravissimo episodio è accaduto al Consigliere Comunale Giusi Di Capo, M5S, che solo per aver fatto il proprio dovere di cittadino prima che di consigliere, ha rischiato serie conseguenze. “Sono stata aggredita 15 minuti fa – dichiara Giusi Di Capo – per aver rimproverato una famiglia di Palermo che gettava rifiuti a Giambrone.  Sono rimasta in macchina per fortuna, e sono scappata via quando la donna ha iniziato verbalmente e fisicamente ad aggredirmi, entrando dal finestrino della macchina lato passeggero. Apprendo, dopo aver sentito l’assessore Motisi, di un’altra aggressione nei confronti di un operatore Ato, in zona Enel. Stiamo vivendo momenti bui, miseria e involuzione pessima”.

Antonio Catalfio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.