Omicidio a Carini: donna uccide il padre a coltellate

 

 

Omicidio a Carini in Corso 5 Garibaldi, angolo Cortile Pecoraro. Una donna di circa 50 anni, da tempo in stato di depressione e pare affetta da patologie mentali,  ha accoltellato il padre, Francesco Bologna, di circa 70 anni uccidendolo.

I motivi che hanno scatenato la furia della donna sono ancora da accertare. L’omicidio sarebbe avvenuto subito dopo pranzo. Pare che la donna sia stata subito trasferita dai Carabinieri in una struttura ospedaliera.
La famiglia, originaria di Palermo, si era trasferita nella casa di Corso Garibaldi da due mesi circa per assecondare la volontà della figlia che non voleva più abitare nella vecchia casa situata in una zona popolare. 3La signora aveva nei mesi scorsi tentato più volte il suicidio allarmando anche i vicini di casa che più volte erano intervenuti per evitare il peggio. Sul luogo del delitto sono intervenuti i Carabinieri di Carini, il magistrato di turno ha già effettuato i sopralluoghi e la scientifica sta in queste ore effettuando i rilievi. Corso Garibaldi è stato chiuso al traffico dalla Polizia Municipale.

Aggiornamenti nelle prossime ore.
2