14 Luglio 2024
CronacaPalermo

Domato l’incendio nella discarica di Bellolampo, per la Protezione civile l’origine sarebbe dolosa

Palermo, 18 giungo 2024

E’ stato domato dai Vigili del Fuoco l’incendio che ieri sera ha interessato la settima vasca di contenimento dei rifiuti presente all’interno della discarica di Bellolampo.

Sul posto sono tempestivamente intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco che con l’ausilio di alcune escavatrici della RAP, l’azienda che gestisce la discarica, hanno lavorato per tutta la notte al fine di domare le fiamme ed evitare che l’incendio si propagasse alle vasche limitrofe della discarica.

A rendere ulteriormente complicate le operazioni di spegnimento del rogo, ha contributo anche la presenza del vento di scirocco che per ore ha alimentato fiamme sprigionatesi dai rifiuti contenuti all’interno della vasca di raccolta per cause che secondo il Dirigente della Protezione civile della regione Siciliana, Salvatore Cocina, sarebbero di chiara natura dolosa.

Un altro incendio, questa volta all’interno della quarta vasca, aveva interessato la discarica lo scorso 24 luglio 2023 quando, a causa della vastità del rogo, su Palermo si era sprigionata per giorni una nube di diossina con un valore di tossicità pari a 939 su di un valore consentito di 100.

La Protezione civile ha intanto invitato il Sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ad emettere un’ordinanza che indichi le modalità di comportamento alle quali attenersi per la tutela della salute dei residenti nelle aree limitrofe all’incendio.

Michelangelo Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.