4 Marzo 2024
CronacaPartinicoSpettacoli e Cultura

Partinico: Intitolazione sala registrazione di Tele Jato a Franco Buzzotta

buzzotta1
Una delle ultime foto di Francesco Buzzotta (secondo a sinistra) con, in ordine, Fabio Amato, Salvo Vitale e Pino Maniaci

Oggi a Partinico, alle ore 12.00, negli studi di Tele Jato in contrada Timpanella, di fronte al supermercato Ard discount, intitolazione della sala di registrazione a Francesco Buzzotta, storico collaboratore dell’emittente, ad un mese dalla prematura scomparsa. Sarannno presenti i familiari e buzzottal’intera redazione. Francesco Buzzotta è un esempio di giornalismo onesto e partecipato, sempre presente nelle battaglie per l’ambiente e il territorio, scrittore colto e lineare, ne tracciamo il profilo con le parole di Salvo Vitale, collaboratore di Tele Jato: “Difficile dire o scrivere qualcosa quando succedono questi casi. Di Franco Buzzotta voglio ricordare solo due cose che ho condiviso: la sua scelta di ambientalista, sempre presente nel Patto per la Salute e per l’Ambiente assieme agli scomparsi Nino Amato e il prof. Ciravolo, e in Lega Ambiente, accanto allo scomparso Gino Scasso. Un impegno civile portato avanti con coerenza, con decisione e con costante presenza. L’altra cosa è la sua attività giornalistica Telejato. Lavorava con la serietà di un professionista, scriveva i titoli e li registrava, leggeva e scriveva articoli di cronaca senza errori, senza suggerimenti, senza termini inutili. E’ rimasto a Teleiato, anche quando si è abbattuta sull’emittente la bufera della magistratura su Pino Maniaci, perché credeva nell’importanza di un’emittente libera attraverso cui comunicare il suo pensiero e dare il suo contributo per il miglioramento della sua città”.

Antonio Catalfio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.