17 Aprile 2024
Altre NewsPartinico

Casa di Cura Igea: 101 anni, paziente con frattura del femore già in piedi e a casa.

Intervento record alla Casa di Cura Igea di Partinico: la signora Crocifissa Iacona, nata a Montelepre 101 anni fa, operata per frattura del collo del femore il 29 novembre scorso, dopo soli quattro giorni è in piedi ed è stata dimessa al proprio domicilio. L’intervento è stato effettuato dal dr. Pietro Palazzolo, responsabile del reparto di ortopedia della casa di cura. e dalla sua equipe, con impianto di protesi all’anca. La frattura al collo del femore deve essere trattata entro 48 ore dall’evento, la casa di cura Igea è in testa alle classifiche per rapidità di intervento su questa tipologia di fratture. Inoltre lo staff di Riabilitazione ortopedica intensiva, con strumenti innovativi tra i quali il Gyrotonic, è garanzia di risultati spesso sorprendenti.  La redazione porge i più calorosi auguri alla signora Iacona, augurandole una completa ripresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.