Capaci United, buona la prima!!!

L’Asd Capaci United nel suo esordio stagionale affronta in trasferta il Cus Palermo, gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

Inizio primo tempo 17.15

Partono subito forte i gialloblu con una punizione al terzo minuto calciata da D’Orio che impegna centralmente Misuraca. Fase di studio nei primi minuti del match, le occasioni tardano ad arrivare, poche verticalizzazioni e molto giocate orizzontali. Al 7′ arriva la rete del vantaggio dello United con una conclusione dalla lunga distanza del solito Torcivia che sorprende il portiere avversario. Il bomber dei gialloblu va vicino al raddoppio al 11′ con un mancino dal limite dell’area, che viene respinto dal portiere del Cus in angolo. Lo United sotto porta sciupa molto e al 16′ ancora vicino al 2-0 con Comito, il quale prende la traversa da posizione favorevolissima su assist di Torcivia. A metà primo tempo le dinamiche di gioco sembrano essersi stabilite: il pallino del gioco resta in mano allo United, il Cus prova a ripartire in contropiede ma senza creare nessun pericolo per la porta difesa da Giuliano. Al 30′ Fregola spreca l’occasione del pareggio a tu per tu con Giuliano, strozzando troppo la conclusione finendo a lato del portiere avversario. Nel corso del secondo minuto di recupero D’Orio realizza la rete del 2-0 direttamente da tiro libero, destro secco che non lascia scampo all’estremo difensore del Cus. Il primo tempo termina 2-0 per lo United Capaci, che legittima il vantaggio con la rete del raddoppio di D’Orio nei minuti finali. Il Cus dopo aver sciupato clamorosamente con Fregola la palla del possibile 1-1, va incontro a una delle leggi universali del calcio, gol sbagliato gol subito.

Inizio secondo tempo 17:57

Si riprende dal 2-0 per lo United. Al 3′ Giuliano respinge con la mano di richiamo la conclusione di Fregola, deviando la palla in rimessa laterale. Al 7′ D’Orio realizza la sua doppietta personale ancora una volta da calcio piazzato questa volta su rigore, spiazzando il portiere avversario. Al 15′ Badalamenti salva sulla linea una conclusione di Finazzo a portiere battuto, preziosissimo intervento difensivo del laterale dello United. Qualche minuto dopo Finazzo ci riprova, impegnando nuovamente Giuliano che si fa trovare pronto, mantenendo la propria porta inviolata. La rete dei padroni di casa arriva al 22′ con Gumina, il quale trova l’angolino con una conclusione di punta non molto potente ma estremamente precisa; primo “errore” di Giuliano che viene sorpreso, a causa di una cattiva visuale nell’azione.

Due minuti più tardi ancora Gumina vicino al 3-2, piattone di poco a lato che fa tirare un sospiro di sollievo a tutto lo United. Al 30′ Montevago chiude il match con la rete del 4-1: dopo una sterzata che elude l’intervento del portiere e del difensore, il neo – acquisto dei gialloblu trova l’angolo basso con un destro forte e preciso. Il match termina così 1-4 per gli uomini di Zapparata, che dimostrano immediatamente una discreta condizione atletica e una già collaudata intesa fra i nuovi acquisti e i componenti che facevano parte dell’organico dello scorso anno. Spiccano le prestazioni dei due ex Scirea D’Orio e Montevago, il primo autore di una doppietta davvero infallibile sui calci piazzati, e il secondo fra i più propositivi, autore della rete del 4-1. Conferme importanti ovviamente da parte di elementi come Torcivia, Restivo e Giuliano autori anch’essi di una prestazione sopra le righe. Appuntamento a Sabato 12 Settembre per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Cus Palermo.

Asd Capaci United:

1 Giuliano 6.5, 30 Catalano s.v., 7 Torcivia 7, 3 Marretta 6, 9 Restivo 6.5, 23 Badalamenti 6.5, 5 Cappello 6, 21 Montevago 7.5, 14 D’Orio 8, 6 Comito 6, 10 Sanzo 6, 11 Intravaia 6.

Cus Palermo

1 Misuraca 24 Raccampo 7 Fregola 19 Gumina 3 Polizzi 23 Cassata 16 Rao 17 Blandi 2 Siniscalchi 8 Giambona 6 D. Finazzo 9 D.P. Finazzo;

Tabellino

Primo tempo:

7’ 0-1 Torcivia;

30’+2 0-2 D’Orio;

Parziale primo tempo: Cus Palermo 0 – 2 Asd Capaci United;

Secondo tempo

7’ 0-3 D’Orio;

22’ 1-3 Gumina;

30’ 1-4 Montevago;

Finale: Cus Palermo 0 – 2 Asd Capaci United

Ambrogio Conigliaro

Giornalista pubblicista, guida AIGAE ed esperto di educazione ambientale, nel 2005 fondo Il Vespro dopo aver collaborato per anni con Carini Oggi. Lavoro per Legambiente nella Riserva Naturale Grotta di Carburangeli.