14 Luglio 2024
Isola delle Femmine

Ciak…si gira! L’attore Can Yaman ad Isola delle Femmine

Can Yaman

Fan in visibilio per l’arrivo di Can Yaman ad Isola delle Femmine sul set della nuova fiction Mediaset «Viola come il mare», in programma per la prossima primavera su Canale 5.

Insieme all’attore turco, già protagonista di altre soap di successo e prossimo interprete di Sandokan, è arrivata sul luogo anche la bella attrice siciliana ed ex Miss Italia, Francesca Chillemi, co-protagonista di questa serie light crime prodotta dalla Lux Vide ed ispirata al romanzo Conosci l’estate? della scrittrice e giornalista Simona Tanzini.

Isola delle Femmine, con le sue bellezze naturalistiche, l’azzurro intenso del mare, l’incantevole e romantico tramonto, la magnifica spiaggia e l’affascinante quanto imponente Isolotto sullo sfondo, ancora una volta viene scelta da parte di importanti produzioni televisive come suggestiva location per le riprese di alcune scene.

Francesca Chillemi

Questo è sicuramente motivo di grande orgoglio per i cittadini di Isola che riconoscono in eventi come questo la valorizzazione del patrimonio storico-naturalistico del proprio territorio che contribuisce notevolmente alla promozione turistica delle bellezze paesaggistiche del luogo.

In pratica, si tratta di pubblicità a titolo gratuito per il nostro amato paese, con un ritorno, non solo in termini di visibilità, ma soprattutto economici per tutte le attività commerciali locali.

Gli abitanti di Isola, soprattutto le donne, dalle più giovani alle più mature, hanno accolto con grande calore ed entusiasmo l’arrivo dell’attore, restando per lungo tempo davanti alle transenne che delimitavano l’area del set, in attesa che terminassero le riprese per poter richiedere un selfie o un autografo.

Le scene sono state girate presso un tratto della scogliera che costeggia il lungomare e che precede l’inizio della spiaggia procedendo in direzione Capaci.

La fiction, le cui riprese sono già iniziate a settembre tra Palermo e Roma, racconta le vicende di Viola (Francesca Chillemi), una giornalista TV arrivata in Sicilia alla ricerca del padre, che intraprende una collaborazione investigativa con Francesco Demir (Can Yaman), ispettore capo della Polizia, in seguito all’omicidio per strangolamento di una giovane ragazza.

Viola possiede una particolarità: è affetta da un disturbo della percezione, chiamato sinestesia, che le consente di percepire l’animo di chi ha di fronte, associando suoni e colori alle emozioni.

La trama sembra destare molta curiosità ed i cittadini di Isola avranno un’occasione in più per ammirare sul piccolo schermo qualche splendido scorcio di paesaggio a loro così familiare.

Daniele Fanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.