14 Luglio 2024
Primo pianoSport

Formula 3: secondo posto a Silverstone per il marinese Gabriele Minì che vola in testa alla classifica del mondiale

Silverstone, 07 luglio 2024

Un secondo posto, quello conquistato nel Gran Premio inglese di Silverstone, che consente al marinese Gabriele Minì di riagguantare la testa della classifica del mondiale di Formula 3 e puntare così alla vittoria del titolo, a tre gare dal termine del mondiale.

Partito in griglia dalla settima fila, Minì ha da subito condotto una gara strategicamente perfetta azzeccando la scelta delle gomme quando serviva, in un Gran Premio dalle condizioni meteo variabili che hanno costretto i piloti a effettuare diverse soste ai box per il cambio gomme.

Circostanza quest’ultima che ha rimescolato più volte la classifica della gara e che ha consentito al marinese della Prema Racing di portarsi dapprima in quinta posizione e quindi in seconda, concludendo la gara alle spalle del compagno di squadra Arvid Lindblad e davanti al pilota della Rodin Motorsport, l’inglese Callum Voisin.

 

Una prova, quella condotta oggi da Gabriele Minì, che non solo ha dimostrato la maturità strategica e la perseveranza di questo giovane talento siciliano, ma che ha anche consentito al pilota della Prema di ritornare in testa alla classifica mondiale con 119 punti subito seguito da Arvin Lindblad (113), Luke Browning (112) e Leonardo Fornaroli (93).

La Formula 3 torna il 19 luglio con il Gran Premio di Budapest, Ungheria, terzultima prova della stagione valevole per l’assegnazione del titolo.

Michelangelo Marino

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.